4658 - GIGLIO LILIUM TREELILIES MONTEGO BAY

Spedizione da metà settembre
New

È una varietà gigante che può raggiungere fino ai 2 mt. di altezza, con fiori grandi, deliziosamente profumati di color arancio e bordo giallo.

I gigli si possono coltivare in grossi vasi o ciotole ed in piena terra, in giardino, in aiuole o per creare macchie di colore, prediligendo sempre il pieno sole, un terreno acido e ben drenato. Fioriscono in estate. I bulbi vanno piantati alla profondità di cm. 10 ed alla distanza di cm. 30-40. A fine stagione è sufficiente recidere gli steli sfioriti; non occorre alcuna protezione invernale.

 

Grouped product items
Package  Price
Confezione da 2 bulbi circonferenza cm.16/+
€5.20

Consigli utili sulla coltivazione dei  bulbi di giglio (Lilium) :

Piantagione: Seleziona un luogo ben drenato e soleggiato per la piantagione. Assicurati che il terreno sia ricco di sostanze nutritive e abbia un buon drenaggio per evitare ristagni d'acqua.

Profondità di piantagione: Pianta i bulbi a una profondità di circa 10-15 cm nel terreno, lasciando uno spazio adeguato tra di essi per consentire una crescita ottimale.

Irrigazione: Annaffia i bulbi dopo la piantagione e mantieni il terreno moderatamente umido. Evita l'eccesso d'acqua che potrebbe causare marciumi radicali.

Concimazione : Applica un fertilizzante bilanciato o specifico per fioritura seguendo le istruzioni sulla confezione. La fertilizzazione può essere fatta all'inizio della crescita e successivamente durante la stagione di fioritura.

Protezione invernale: In climi freddi, copri i bulbi con uno strato di pacciame per proteggerli dal gelo e dal freddo intenso durante l'inverno.

Supporto per le piante: Poiché alcune varietà di giglio Lilium crescono alte, potrebbe essere necessario fornire supporto alle piante, come tutori o sostegni, per evitare che le steli si pieghino sotto il peso dei fiori.

Rimozione dei fiori appassiti: Rimuovi i fiori appassiti per incoraggiare la pianta a concentrare l'energia sulla produzione di nuovi fiori e non sulla produzione di semi.

Manutenzione autunnale: Una volta che la pianta ha completato la fioritura, lascia che le foglie ingialliscano naturalmente prima di tagliarle completamente. Le foglie forniscono nutrimento ai bulbi per la prossima stagione di crescita.