1687 - CAVOLFIORE HYBRID F1 -FIORETTO-

Disponibile Disponibile
Nuovo

Colto e mangiato! Una nuova tipologia di cavolfiore, con infiorescenze dotate di lunghi gambi, facilmente separabili, di consistenza tenera e con un aroma molto più dolce rispetto al cavolfiore bianco tradizionale. Fioretto costituisce un'ottima proposta per l'utilizzo “pronto da mangiare” del cavolfiore. Si consuma dopo una breve scottatura, che ne preserva tutte le proprietà nutrizionali e il colore del prodotto fresco. E’ interamente commestibile e ciò riduce drasticamente gli scarti. Il ciclo di maturazione è di 70/75 giorni dal trapianto, la densità di trapianto 5 piante/mq.  Rispettare le normali condizioni di coltivazione dei cavolfiori.

Elementi prodotti raggruppati
Confezione  Prezzo Qtà
confezione da 1 cartoccio (35 semi ca.)
6,00 €
- +
confezione da 100 semi
15,00 €
- +
confezione da 500 semi
66,00 €
- +
confezione da 1000 semi
115,00 €
- +
confezione da 2500 semi
270,00 €
- +

Famiglia Brassicacee / Crucifere
Semina e trapianto: le varietà precoci si seminano in maggio-giugno, si trapiantano in luglio per raccolta a settembre-ottobre. Le varietà medio-tardive si seminano in giugno-luglio, si trapiantano in agosto per raccolta novembre-dicembre o febbraio-aprile.
Distanza: per le varietà da raccogliere in autunno-inverno e a fine inverno: tra le file di 70/80 cm, sulla fila 70 cm. per le varietà precoci: 70 cm tra le file e 50 sulla fila.
Consigli. Non coltivare altri tipi di cavoli sullo stesso terreno prima di 4 anni.
Seme occorrente: 0,5-1 g per 1 mq di semenzaio.
Varietà precoci: raccolta da settembre-ottobre

Consigli pratici: impiegare fertilizzanti ricchi di potassio