1604 - FUNGO LENTINULA EDODES (Fungo Shii-take)

Così è chiamato in Giappone dove è conosciuto da oltre 2000 anni e la sua origine è circondata da leggende. Si coltiva su tronchi di faggio, carpino, quercia e di magnolia del Ø di 10/15 cm., lunghi m. 1. L’inoculazione del micelio viene effettuata dopo che sono stati praticati dei fori ed inseriti pezzetti di legno invasi da micelio.

MICELIO SECCO

Elementi prodotti raggruppati
Confezione  Prezzo
confez. da 100 gr
11,20 €
confez. da 200 gr
15,95 €
confez. da 500 gr
30,50 €

COLTIVAZIONE DELLO SHII-TAKE

La coltivazione dei funghi su legno è molto semplice, di sicuro successo e non inquina l'ambiente, anzi lo rende più bello e naturale. Questa confezione contiene micelio di funghi: la coltivazione descritta in seguito può essere eseguita su legno di quasi tutte le latifoglie, anche se il legno del faggio, della betulla e della quercia sono più adatti. Mai usare conifere!

INOCULAZIONE CON IL METODO SANDWICH: si consiglia di usare ceppi verdi lunghi 40-50 cm. e di diametro di circa 15 cm. spaccandoli per il lungo. Si sparge poi il micelio su una delle superfici di taglio fino a ricoprirla; le due metà si uniscono quindi insieme come un sandwich ed infine si legano con uno spago. Un barattolo di micelio essiccato serve per preparare 1-2 ceppi. Più micelio userete e più sicuri sarete del risultato finale. L'inoculazione è possibile durante tutto l'anno: l'epoca migliore è comunque tra aprile e ottobre.

MOLTIPLICAZIONE DEL MICELIO NEL LEGNO: i sandwiches di legno così preparati vengono messi dentro un sacco di plastica abbastanza grande che viene poi socchiuso qua e là forato. Entro due mesi, sia nel garage che in cantina, il micelio invade il legno (temperatura ideale tra i 20-30°C).

Attenzione: E' molto facile inquinare il composto e pregiudicare la resa finale. Preparate ed inoculate il legno in ambiente pulito con mani ed attrezzi perfettamente puliti!

LUOGO DI PRODUZIONE E RACCOLTA: il luogo scelto per il vostro "giardinetto dei funghi" deve essere umido, all'ombra e riparato dai venti. I singoli sandwiches legati e tolti dal sacco di plastica, vengono interrati orizzontalmente con la spaccatura verso l'alto e quindi rincalzati con terra. Solo la spaccatura rimane visibile. La distanza tra sandwiches interrati dovrebbe essere circa 30 cm. Col le piogge primaverili ed autunnali nasceranno i funghi: se terrete i sandwiches di legno sempre ben umidi durante il periodo di produzione, la vostra raccolta sarà più abbondante: normalmente si raccoglie per 3 anni consecutivi e durante questo periodo i sandwiches di legno rimangono sempre al loro posto. Il legno di betulla inoculata inizia a produrre funghi dopo 3-6 mesi dalla messa a dimora: quello di quercia, faggio dopo 8-12 mesi.