1276 - PISELLO NANO -VERDONE D'INGEGNOLI-

Disponibile Disponibile

Seme verde tondo. I baccelli sono pesanti di un bel verde scuro; contengono 7-8 semi dolci, liquescenti, di rara bontà. E’ varietà precoce molto produttiva, assai coltivata sia nel sud d’Italia e nelle isole dove ha sempre ottenuto enorme successo per l’approvvigionamento dei mercati, anche del centro-nord. Per primizia.
Altezza media raggiungibile in condizioni ottimali: m. 0,35.

Elementi prodotti raggruppati
Confezione  Prezzo Qtà
Confezione da 100 gr
1,95 €
- +
Confezione da 200 gr
2,85 €
- +
Confezione da 500 gr
4,95 €
- +
1 Kg
7,35 €
- +
  • Acquista 6 a 7,00 € ciascuno e risparmia 5%
  • Acquista 26 a 6,70 € ciascuno e risparmia 9%
PISELLI (Famiglia Faseolacee) Semina: ad ottobre-novembre nelle zone a clima temperato dove le temperature non scendono sotto i -8°C. A marzo-aprile ovunque. I piselli nascono anche con temperature di 5°C. La semina viene fatta a file in pieno campo interrando il seme in buchette di 4-6cm. Distanze: molto variabili a seconda della vigoria della varietà: tra le file da 45-60 cm. Le varietà nane; a 70-20 cm le rampicanti, sulla fila 5-20 cm. Consigli: rincalzare le piante sviluppa- te e porre adeguati sostegni alle varietà rampicanti. Nella raccolta, per l'utilizzo a fresco, i piselli a grano rugoso sono più resistenti alla conservazione, mentre quelli a grano liscio vanno raccolti subito appena maturano. Si consiglia una semina scalare per avere un prodotto sempre fresco. Semi occorrenti: kg. 1,5-2 per 100 mq.